pexels-photo-144429
E-learning - 20 febbraio 2017

Il futuro dell’educazione in 3 TED talk

TED è la piattaforma americana di condivisione di conferenze su tecnologia e design, ma anche arte, educazione, scienza. Scoprite tre interventi sul futuro dell’educazione: visioni, intuizioni e riflessioni sulle possibilità che la tecnologia può fornire all’apprendimento.

Buona visione:

1. Richard Baraniuk: The birth of the open-source learning revolution
Professore di Ingegneria informatica alla Rice University di Houston, Texas, Richard Baraniuk ha avuto una visione: creare un sistema educativo libero e globale online che metta il potere della creazione e della collaborazione nelle mani degli insegnanti di tutto il mondo. Sta realizzando questa intuizione con OpenStax (aperto nel 2006 con il nome Connexions), un sito web che permette agli insegnanti di “creare e remixare” corsi, senza timore di violare i copyright. Potete ascoltare il suo discorso selezionando i sottotitoli in lingua italiana dalla tendina a destra del video, oppure leggere la trascrizione in italiano qui.

2. Sugata Mitra: Build a School in the Cloud
Ricercatore, Sugata Mitra, è il vincitore del Premio 2013 TED. Risponde alla domanda “Come sarà il futuro dell’apprendimento?” con il progetto di una scuola sulle “cloud”, in rete, dove i bambini possono esplorare e imparare gli uni dagli altri. Un’idea che è diventata realtà con la creazione della piattaforma School in the Cloud e i SOLE, i “self-organised learning environments” (ambienti di apprendimento auto-organizzati). Interessante? Qui trovate la trascrizione del suo intervento in italiano.

3. Thomas Suarez: A 12-year-old app developer
Ha soli 12 anni ed è un sviluppatore. Thomas Suarez ha iniziato a creare programmi in molti altri linguaggi di programmazione per capirne le basi, come Python, C e Java. Poi quando Apple ha messo sul mercato l’iPhone e insieme a quello il kit di sviluppo software, che fornisce gli strumenti per creare e programmare un’app, ha creato la sua prima vera app dal nome Earth Fortune, ora disponibile sull’Apple store! Qui la trascrizione dell’intervento in italiano.

Secondo voi che direzione sta prendendo l’educazione e quanto viene influenzata dalla tecnologia? Raccontatecelo su Facebook oppure scriveteci!

Condividi Post:
Articoli Correlati