Guarda che bello

Il progetto Guarda che bello del Consorzio Ottico Italiano GreenVision ha offerto un modo per affrontare la prevenzione visiva attraverso proposte di attività giocose da fare in classe e a casa. La simpatica mascotte SuperGeko e i suoi amici hanno aiutato a sensibilizzare i bambini della Scuola dell’Infanzia e primi due anni di Scuola Primaria alla migliore visione possibile, essenziale nel processo di crescita, proponendo comportamenti di prevenzione in famiglia, che trasmettono fiducia nei controlli e – laddove si renda necessario – accettazione dell’uso di occhiali per la correzione della vista. Progetto territoriale.

Kit didattico

Nel kit didattico si trovavano:

  • la Guida, con informazioni sulla vista, spunti di attività ludico-esperienziali e schede fotocopiabili pronte all’uso in classe, ma anche in famiglia;
  • il poster da appendere in classe con 5 regole di prevenzione illustrate;
  • 30 copie del libro Guarda che bello, scritto da Annalisa Strada e illustrato dallo Studio Bozzetto, che i bambini hanno potuto leggere individualmente e i più piccoli hanno fatto leggere a casa dai genitori o dai nonni;
  • 30 copie del pieghevole che ha riproposto informazioni e raccomandazioni sulla visione a uso delle famiglie;
  • il pieghevole del concorso educativo-creativo che ha completato il progetto, mettendo in palio premi per la classe e la scuola.
Guarda che bello-img
Il concorso
Tutte le classi che hanno preso parte al progetto Guarda che bello sono state invitate a partecipare a un divertente concorso creativo che chiedeva ai bambini di rappresentare ciò che avevano scoperto e immaginato sul tema della visione nel percorso didattico, con una serie di suggerimenti, indicati in modo giocoso da SuperGeko. In palio, per i primi tre classificati a pari merito della Scuola dell’Infanzia e per i primi tre classificati a pari merito della Scuola Primaria, premi speciali. Inoltre, la partecipazione al concorso ha contribuito a un’azione solidale: per ogni classe che ha inviato gli elaborati, GreenVision ha fatto una donazione al progetto di solidarietà sanitaria internazionale “Ridare la luce”.

Hanno partecipato, 625 classi al concorso, quindi sono stati donati 6.250 euro al progetto solidale “Ridare la luce”.
Scopri chi sono i vincitori sul sito: http://guardachebello.greenvision.it/

Contatti

Centro Coordinamento Guarda che bello - La Fabbrica

Dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 18.00

800 128584