Il diritto di scegliere. Essere consapevoli, essere liberi

SALUTE E BENESSERE EDUCAZIONE CIVICA CITTADINANZA E COSTITUZIONE

Una riflessione sull’esistenza, sulla consapevolezza e sulla libertà di scelta che - con azioni e strumenti innovativi e coinvolgenti - accompagna gli studenti in un percorso di maturazione coerente con le Linee guida per l’insegnamento dell’Educazione civica, del diritto ma aperto anche riflessioni in ambito filosofico.

 

La Legge 219/17Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento” più comunemente definita come legge sul Biotestamento è infatti ancora poco conosciuta, ma di grande importanza dal momento che permette di scegliere oggi che cure accettare o non accettare se in futuro non si dovesse essere coscienti, e stabilisce che nessun trattamento sanitario può essere iniziato o proseguito se privo del consenso libero e informato della persona interessata.

 

Il percorso educativo - promosso dall’Associazione VIDAS - è inter e multidisciplinare, incentrato sulla consapevolezza e la responsabilità nei confronti di se stessi, oggi e nel futuro. Chiama in campo la Costituzione e la Carta dei diritti fondamentali dell’Unione europea, a tutela del diritto alla vita, alla salute, alla dignità e all’autodeterminazione della persona.

Scopri tutti i contenuti della proposta didattica

 

Accedi con le credenziali di scuola.net per scaricare i materiali digitali, richiedere il workshop per la tua classe e partecipare al concorso educativo.

Per poter partecipare è necessario essere autenticati.
Fai click qui per effettuare il login.