Il legno tra didattica e sostenibilità

AGENDA 2030 E SOSTENIBILITÀ Infanzia Primaria Secondaria di I Grado Secondaria di II Grado

Il corso di formazione per docenti ed educatori riconosciuto dal MIUR per l’assolvimento dell’obbligo formativo ai sensi della D.M. 170 del 21 marzo 2016 “Il legno tra didattica e sostenibilità” illustra a docenti ed educatori come far assumere agli studenti una coscienza contestuale, ovvero in grado di individuare le competenze della propria stessa istituzione in merito alla sostenibilità, attraverso lo studio e l’analisi del ciclo del legno, un materiale naturale, prezioso, riciclabile all'infinito.

Riciclare il legno significa infatti risparmiare energia, migliorare la qualità dell'aria evitando gli sprechi. La sua valorizzazione da rifiuto a risorsa per il circuito produttivo e industriale genera benefici ecologici ed economici.

 

Il corso - rivolto principalmente ai docenti e agli educatori che lavorano con i bambini della scuola primaria - ha una durata complessiva di 20 ore certificate e il curriculum formativo prevede 3 moduli didattici teorici più un modulo “Lavorare con la classe, che contiene una serie di schede proposte didattiche per svolgere in classe con gli studenti laboratori ed esercitazioni. Direttrice e curatrice del corso è la dott.ssa Elena Lippi, responsabile comunicazione e sostenibilità di Rilegno.

Per poter accedere al corso è necessario essere autenticati.
Fai click qui per effettuare il login.

Programma del corso

Ambiti formativi

AMBITI SPECIFICI

  • Educazione Civica
  • Educazione ambientale

 

AMBITI TRASVERSALI

  • Metodologie e attività laboratoriali
  • Didattica per competenze e competenze trasversali

Obiettivi

  • Sviluppare un percorso di educazione alla sostenibilità che promuova l’esplorazione del ciclo del legno
  • Approfondire, non solo in chiave ambientale ma anche socioculturale, il tema del legno, collegandolo sia ai principali concetti dell’Economia Circolare, sia al tema della sostenibilità e dell’Agenda 2030
  • Stimolare e incoraggiare la riflessione metodologica interdisciplinare e orientata a promuovere negli alunni la conoscenza della realtà naturale dalla quale dipende la loro vita e quella del pianeta Terra
  • Accompagnare gli alunni alla conquista di obiettivi disciplinari, alla costruzione di competenze e alla maturazione di comportamenti di tutela dell’ambiente)

Mappatura delle competenze

Il corsista potrà integrare le proprie competenze nei seguenti ambiti:

  • Didattica interdisciplinare
  • Didattica laboratoriale
  • Flessibilità, resilienza e creatività

Certificazioni

Attestato valido per la formazione dei docenti e riconosciuto dal MIUR ai sensi della D.M. 170 del 21 marzo 2016.

Modalità di rilascio attestato

Attestato scaricabile online dal sito del corso e tramite la piattaforma MIUR SOFIA - ID 56123