Battiamo il silenzio – La tutela dei minorenni nello sport

EDUCAZIONE ALLA LEGALITÀ ATTIVITÀ MOTORIE Primaria Secondaria di I Grado Secondaria di II Grado

Il corso di formazione Battiamo il silenzio - La tutela dei minorenni nello sport è riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione per l’assolvimento dell’obbligo formativo ai sensi della D.M. 170 del 21/03/2016.

È del tutto gratuito e rivolto a docenti ed educatori, con particolare riferimento ai docenti di educazione fisica, al personale delle associazioni e delle società sportive dilettantistiche e anche ai genitori interessati ad approfondire la tematica in oggetto.

 

È parte dell’articolato progetto Battiamo il silenzio, nato dalla collaborazione tra il Dipartimento per lo sport e un network di enti e associazioni e con il supporto di CONI e CIP.

Battiamo il silenzio si concretizza in una policy condivisa, in una campagna informativa, in una piattaforma digitale ricca di contenuti, in un corso di formazione e nell’espressione di un intento comune: la volontà di creare una rete che parta dalla condivisione di valori, per costruire un percorso di consapevolezza, trasmettere sicurezza e fiducia e offrire spazi di dialogo e ascolto per tutte le giovani e i giovani che praticano sport e per le loro famiglie.

 

Il corso di formazione offre approfondimenti sulle norme internazionali, europee e nazionali e gli strumenti informativi e formativi utili per implementare politiche di tutela e promozione di ambienti sportivi sani e sicuri.

 

Ha una durata complessiva di 30 ore. Al termine del corso - riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione per l’assolvimento dell’obbligo formativo ai sensi della D.M. 170 del 21 marzo 2016 - sarà rilasciato a tutti i partecipanti un certificato.

 

Il percorso prevede un modulo introduttivo al progetto e 6 moduli teorico-pratici, con una ricca sitografia per approfondire i riferimenti normativi, e i documenti da scaricare per applicare le politiche di policy nella propria realtà sportiva. Direttrice del corso è Caterina Gozzoli, Direttrice dell’Alta Scuola Agostino Gemelli (ASAG) dell’Università Cattolica del Sacro Cuore. 

 

IL CORSO SARÀ ONLINE IL 4 LUGLIO 2022

Programma del corso

Ambiti formativi

AMBITI SPECIFICI

  • Educazione alla salute e al benessere
  • Conoscenza e comportamenti di tutela e autotutela
  • Bisogni individuali e sociali dello studente Inclusione scolastica e sociale

 

AMBITI TRASVERSALI

  • Didattica per competenze e competenze trasversali
  • Cittadinanza attiva e legalità

Obiettivi

  • Sviluppare un percorso di educazione alla salute e al benessere delle persone di minore età che praticano attività sportiva.
  • Approfondire dal punto di vista delle normative di riferimento il tema della tutela delle persone di minore età da abusi e violenze nel mondo dello sport con tutte le implicazioni sociali, individuali e legislative.
  • Costruire un percorso di consapevolezza sul tema, per poter trasmettere sicurezza e fiducia e offrire spazi di dialogo e ascolto per le persone di minore età che praticano sport e per le loro famiglie.
  • Creare una rete intorno alla scuola e alle realtà sportive volta alla prevenzione e al contrasto della violenza e/o abuso.
  • Fornire gli strumenti informativi e formativi utili per implementare politiche di tutela e promozione di ambienti sani e sicuri.

Mappatura delle competenze

Il corsista potrà integrare le proprie competenze nei seguenti ambiti:

  • Acquisire nuove competenze per riconoscere e/o prevenire eventuali situazioni di disagio nelle giovani e nei giovani in ambito sportivo.
  • Definire e comprendere il panorama delle norme internazionali, europee e nazionali di riferimento.
  • Reperire strumenti concreti e contatti utili per implementare politiche di tutela e promozione di ambienti sani e sicuri nella propria realtà sportiva.

Certificazioni

Attestato valido per la formazione dei docenti e riconosciuto dal Ministero dell'Istruzione ai sensi della D.M. 170 del 21 marzo 2016.

Modalità di rilascio attestato

L'attestato è scaricabile online direttamente dal sito del corso ed è valido per l’assolvimento dell’obbligo formativo ai sensi della D.M. 170 del 21 marzo 2016.

Gli insegnanti di ruolo possono anche richiedere l'abilitazione di una copia dell'attestato anche sulla piattaforma SOFIA. Per ottenere la copia è necessario iscriversi al corso su SOFIA e - appena fatto - di mandare un'email a formazione@lafabbrica.net allegando l’attestato originale scaricato da Scuola.net.