Mad for science

SCIENZA E TECNOLOGIA AGENDA 2030 E SOSTENIBILITÀ SALUTE E BENESSERE PCTO

Il concorso Mad For Science, riconosciuto dal Ministero dell’Istruzione come iniziativa di “valorizzazione delle eccellenze delle Scuole Secondarie di Secondo Grado”, si rivolge a tutti i Licei scientifici, ai Licei classici con percorso di potenziamento di Biologia con curvatura biomedica e agli Istituti Tecnici Industriali del territorio italiano.

 

Promosso da Fondazione DiaSorin, il concorso vuole avvicinare gli studenti - attraverso lo sviluppo di una didattica laboratoriale all’avanguardia - al concetto di Salute Sistemica, ovvero al riconoscimento che la salute degli esseri umani è legata a quella degli animali e dell’ambiente, in un equilibrio dinamico globale e interconnesso.

 

In palio per le due scuole vincitrici un biolaboratorio (del valore massimo di 50.000 € per il primo classificato, 25.000 € per il secondo classificato) e la fornitura dei relativi materiali di consumo (fino a un massimo di 5.000 € e 2.500 € all’anno per 5 anni).

 

Inoltre, la Giuria assegnerà anche il Premio Speciale Comunicazione, che consiste in 15.000€ per l’acquisto di piccola strumentazione e materiale da laboratorio, e un Premio partecipazione di 10.000 a tutte le scuole che arriveranno in finale senza vincere uno dei premi sopra descritti. Inoltre, per le classi che supereranno la prima fase di selezione - l’invio della proposta progettuale sarà valida anche come PCTO.

Per partecipare è necessario leggere il Bando di Concorso e registrarsi al sito web di progetto, inviando la candidatura della propria scuola.

 

Il webinar di presentazione del 29 settembre alle h.16

Quale sarà la prossima idea capace di cambiare la didattica di laboratorio e affrontare scientificamente a scuola il tema “One Health” e la salute sistemica? Quali caratteristiche dovranno avere i nuovi progetti che vogliono candidarsi a vincere la quinta edizione del concorso Mad For Science?

 

Ne parliamo in questo webinar con Assunta Croce, Corporate Scientific Communication Manager di Diasorin, che spiegherà nel dettaglio il bando di quest’anno, chiarendo i dubbi dei docenti e illustrando i nuovi temi di concorso e alcuni spunti pratici per la definizione del concept progettuale e naturalmente anche gli approfondimenti sulla scheda di adesione e sulle modalità per accedere alla prima fase del Concorso.

 

ISCRIVITI AL WEBINAR

 

Sito

Visita il sito, scarica il bando e scopri come partecipare.