Società Italiana di Pediatria e NeoConnessi alleati per l’educazione digitale

31 maggio 2024 2 minuti
OCCHIO ALLE ISTITUZIONI

Durante l’anno scolastico 2023/2024, docenti e studenti di scuola primaria hanno avuto la possibilità di partecipare al progetto didattico NeoConnessi, che educa a un uso consapevole e responsabile delle Rete e della tecnologia. Tra i materiali del progetto è stato centrale il Decalogo NeoConnessi che ha accompagnato le giovani classi e le loro famiglie alla scoperta dei principi chiave di un utilizzo corretto e sicuro della rete e delle tecnologie digitali

 

La recente collaborazione tra WINDTRE e la Società Italiana di Pediatria (SIP) ha permesso di riconoscere la validità scientifica del Decalogo: le linee guida e il poster, già disponibili online, sono ora presenti anche in 11mila studi pediatrici italiani!

 

 

Decalogo NeoConnessi: la validazione scientifica della SIP 

 

Il progetto NeoConnessi accompagna studenti alle prime armi in un viaggio di esplorazione delle immense risorse, ma anche dei rischi, che popolano l’universo di Internet. L’obiettivo del percorso è rendere la navigazione online delle giovani generazioni più sicura, responsabile e informata già a partire dai primi anni di utilizzo.

 

La famiglia ha un ruolo chiave nell’educazione digitale dei più piccoli. È così che NeoConnessi ha attivato la collaborazione tra WINDTRE e la Società Italiana di Pediatria, l’associazione scientifica italiana senza scopo di lucro che tutela e promuove la salute di bambine e bambini lungo tutta l’età evolutiva.

 

Questa partnership ha permesso di certificare dal punto di vista scientifico il valore pedagogico del materiale a disposizione di docenti e famiglie per guidare le nuove generazioni, esposte molto presto al mondo digitale, a un utilizzo sicuro di Internet. 

 

Il documento scientifico sull’introduzione delle giovanissime generazioni nel mondo online è il Decalogo NeoConnessi: 10 passi per famiglie consapevoli e protette in Rete, uno strumento didattico già disponibile all’interno del progetto educativo in collaborazione con WINDTRE. 

 

Lo strumento nasce, quindi, come una raccolta di consigli pratici e linee guida per famiglie e  docenti che vogliono educare i giovani a un utilizzo informato e responsabile della rete e delle tecnologie digitali, proponendo diversi consigli sui temi di sicurezza online, tra cui: la privacy, il cyberbullismo, la gestione del tempo online, il parental control e l'utilizzo dei social network.

 

Attraverso i 10 passi per l’educazione digitale, WINDTRE e SIP offrono una panoramica completa di norme da seguire per abituare i più giovani alle migliori prassi per una navigazione positiva e sicura, attingendo alle fonti e alle posizioni più accreditate in Italia e nel mondo.
 

 

 

Passo dopo passo, il Decalogo NeoConnessi accompagna docenti e famiglie alla scoperta dei punti centrali dell’educazione digitale, completi di approfondimenti dettagliati e consigli pratici

 

SCOPRI IL DECALOGO COMPLETO

 

 

Il Decalogo NeoConnessi oltre la scuola: ora disponibile negli studi pediatrici italiani

 

Grazie a questa partnership, ora il Decalogo varca i confini della scuola! Famiglie e docenti potranno consultare la guida pratica validata da esperte ed esperti in ambito psicologico, pedagogico e tecnologico in 11mila studi pediatrici italiani

 

Si tratta di un passo importante che mira a sostenere la corresponsabilità educativa tra scuola e famiglia, con l’obiettivo di curare il benessere digitale delle nuove generazioni. La lista delle 10 azioni suggerite da NeoConnessi, infatti, rappresenta un supporto pratico allo sviluppo di una cultura digitale positiva e sicura.

 

 

Ti potrebbero interessare

  • DIGITALE IN CLASSE

    Strumenti didattici Jambord e Padlet: come funzionano le lavagne digitali

    10 April 2024 4 minuti
  • INIZIATIVE

    Safer Internet Day: scuola e famiglia alleate per un internet più sicuro

    05 February 2024 Meno di 1 minuto